PROTEZIONE DELLA RETE RISPETTANDO IL BUDGET.

SICUREZZA IT PER ISTITUTI SCOLASTICI


CLIENTE

  • Settore: Istruzione
  • Paese: Regno Unito
  • Dimensioni: 1000 utenti
  • Rete: 16 Windows Server 2012/2008 R2, 1000 PC desktop e laptop Windows

OBIETTIVI

  • Implementare una soluzione con un budget ridotto
  • Proteggere l'uso dei supporti di memoria esterni e l'accesso remoto
  • Mantenere le prestazioni dei client

 

LA NOSTRA SOLUZIONE

  • Eccellente percentuale di rilevamento del malware
  • IdleScan per evitare un decremento delle prestazioni dei client

VANTAGGI

  • Risparmio economico grazie a prezzi competitivi
  • Minore incidenza di infezioni di malware
  • Nessun impatto sull'uso dei client

RICEVIAMO UN SERVIZIO MIGLIORE SPENDENDO MENO.

Graham Hurst, Network Manager

Dato l'ampio numero di utenti non esperti della rete, le reti scolastiche sono un obiettivo ad alto rischio di malware. Per proteggere l'infrastruttura IT da incidenti programmati o accidentali causati dal malware, è essenziale distribuire una soluzione per la sicurezza.

L'istituto Oakham School è una scuola mista indipendente (diurna e collegio), frequentata da oltre 1000 studenti tra i 10 e i 18 anni, situata ad Oakham (Regno Unito). La scuola ha un'infrastruttura IT molto sviluppata, con oltre 40 km di fibre ottiche che si estendono per tutto il grande campus. Gli edifici scolastici e i collegi sono dotati di accesso Internet, sia cablato che wireless, che collega circa 1000 PC desktop e laptop.

La Oakham School non ha mai avuto gravi problemi con il malware, ma il Network Manager Graham Hurst aveva due preoccupazioni principali: la potenziale diffusione del malware tramite l'accesso remoto e il rischio che gli studenti potessero infettare la rete della scuola con supporti di memoria esterni. “Tutti gli studenti hanno un accesso remoto che consente loro di lavorare da casa. Esiste quindi un rischio potenziale che il malware si trasmetta dai loro computer domestici. Lo stesso vale per le chiavette USB e le unità disco portatili. Se un'unità è infetta, gli studenti possono inavvertitamente diffondere i virus nella rete della scuola.”

Poiché il reparto IT di Oakham deve garantire un ambiente Internet sicuro, Hurst ha previsto un altro potenziale problema: “Nel tempo libero agli studenti è permesso navigare in Internet, anche nei social network. Siamo consapevoli dei pericoli potenziali derivanti dall'uso dei social network e, nonostante venga sempre ribadito agli studenti di prestare molta attenzione quando usano Internet, c'è sempre la possibilità che si diffondano accidentalmente dei malware.” La soluzione per la sicurezza adottata in precedenza dalla Oakham School per contrastare queste evenienze rallentava drammaticamente i computer e non era in grado di rilevare il malware abbastanza rapidamente. La scuola aveva bisogno di una soluzione che non richiedesse troppe risorse per la rete e per i computer e che, forse l'elemento più importante, garantisse alte percentuali di rilevamento del malware.

LA SOLUZIONE: PROTEZIONE IMMEDIATA E COMPLETA DAI MALWARE, SENZA COMPROMETTERE LE PRESTAZIONI DEI PC

Hurst si è iscritto al Virus Bulletin, un servizio di informazioni che informa le aziende in merito a prevenzione, rilevamento, rimozione del malware e ripristino dei dati in seguito a un attacco. Quando ha cominciato a ricevere regolarmente i bollettini, Hurst ha scoperto che i prodotti G DATA non solo si erano dimostrati i migliori nel tempo, ma che avevano anche una delle migliori percentuali di rilevamento del malware. Dopo poco tempo, la Oakham School ha distribuito G DATA Antivirus Business. Ora tutti i client della rete, inclusi i PC desktop e i laptop, sono protetti da un prodotto all'avanguardia nel rilevamento del malware. La tecnologia IdleScan verifica i computer mentre non sono in uso e CloseGap garantisce un'eccellente percentuale di rilevamento del malware. Se uno studente collega un supporto dati infetto o si collega in remoto da un PC infetto, il rischio viene neutralizzato immediatamente e la rete rimane priva di infezioni.

VANTAGGI

La Oakham School utilizza il software Antivirus Business da gennaio 2011 e ne ha apprezzato i vantaggi, tra cui un risparmio del 40% sui costi. “È un risparmio elevato” dichiara Hurst, “riceviamo un servizio migliore spendendo meno.” Inoltre, non si notano conseguenze sulle prestazioni: Antivirus Business non rallenta i client, offre un'eccellente percentuale di rilevamento del malware e garantisce che gli eventuali rischi per la sicurezza siano rapidamente sotto controllo.

G DATA offre inoltre un supporto tecnico via telefono o email 24 ore su 24, 365 giorni l'anno. Nonostante Hurst non abbia mai avuto bisogno di questo servizio, è tranquillo nel sapere che ne può usufruire in caso di necessità.